Quando la causa del dolore lombare è il computer: 5 consigli per una postura corretta al pc

Hai una vita sedentaria. La maggior parte della giornata la passi a lavorare davanti al computer e quando stacchi non hai tempo né voglia di fare un po’ di movimento. Ma c’è questo mal di schiena che non ti lascia in pace. Ogni giorno è la stessa storia: quando ti alzi, quando stai seduto, quando ti pieghi. Allora inizi a cercare dei rimedi su internet perché probabilmente la causa sarà la postura sbagliata quando lavori al pc.

I rimedi su internet per il mal di schiena da seduto

Dopo la ricerca su Google è tutto più chiaro. È sicuramente la postura scorretta che ti fa venire mal di schiena. D’altronde vedi un cuscino ergonomico per supporto cervicale, una fascia posturale e una sedia per ufficio da oltre 1000€. C’è anche chi consiglia una bevanda miracolosa allo zenzero per far passare lo stato infiammatorio. Se ci tieni al tuo portafoglio, non comprare nulla di tutto ciò. Gestire il dolore lombare perché sei seduto troppo tempo davanti al computer è possibile, ed è gratis. Basta adottare dei piccoli accorgimenti e seguirli con costanza.

Ricerca su Google di rimedi contro il mal di schiena
Ricerca su Google di rimedi contro il mal di schiena
Alcuni rimedi trovati su internet.

Il vero rimedio naturale per il dolore lombare

Dimentica l’acqua allo zenzero e gli impacchi caldi. L’unico vero rimedio naturale per migliorare il mal di schiena è FARE MOVIMENTO. Non stiamo parlando di esercizi come 10 piegamenti sulle braccia nelle pause caffè o fare le scale di corsa. I nostri corpi non si sono ancora adattati ai lavori moderni, tanto è vero che le sedie minacciano la nostra salute, per questo motivo dobbiamo cercare di reinventarci e ridurre al minimo i danni. Infatti la migliore strategia per gestire il dolore lombare è muoversi il più possibile e cambiare spesso postura. Vediamo come.

5 consigli per eliminare il dolore lombare da seduto

Parola di fisioterapista. Segui questi 5 consigli per lavorare davanti al pc senza far male alla tua schiena.

1. Gli snack di movimento

È importante muoversi ogni 60-90 minuti che si sta seduti. Per esempio ogni volta che ti chiamano puoi alzarti per parlare al telefono, oppure vai a chiacchierare due minuti con un collega. Per aiutarti a tenere il tempo, imposta una sveglia sul tuo cellulare.

2. Piccoli movimenti specifici

Puoi fare dei piccoli movimenti anche mentre stai lavorando. Le principali cause di mal di schiena nel tuo caso possono essere la scarsa mobilità delle anche e la debolezza glutea, quindi per rinforzare queste parti del corpo inserisci micro-movimenti nella tua routine lavorativa come contrarre i glutei, alzarsi dalla sedia e risedersi, e fare rotazioni con il collo.

3. Cambiare la postura

Cerca di lavorare in posizioni diverse per variare la tua postura. Se vuoi comprare qualcosa per aiutare a ridurre il dolore lombare mentre sei al computer, l’opzione giusta è uno standing desk che ti consente di lavorare in piedi. Altre idee potrebbero essere una fitball o uno sgabello. Per prendere spunto, guarda questo video che abbiamo creato.

4. Organizza al meglio la tua giornata e la scrivania

Più sei organizzato, più riesci a sfruttare al meglio il tuo tempo. Segnati sul calendario cosa farai durante la giornata includendo anche gli esercizi per la tua schiena. Mi raccomando, lascia accanto alla scrivania gli oggetti necessari (tappetino, roll, fitball) così da non perdere tempo.

5. Una buona luce e una pianta

Lavora accanto a una finestra con luce naturale, poiché riposare la vista ogni 20 minuti farà bene sia ai tuoi occhi che alla tua mente. In più è stato dimostrato che avere una pianta verde vicino alla postazione lavorativa aumenta la concentrazione e quindi la prestazione.

Condividi l'articolo

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Per altre curiosità seguici sui social